sabato 26 novembre 2016

Panettoni e biscotti Giampaoli

Il Natale si sta avvicinando a passi veloci ed io incomincio già a pregustare i dolci tipici.
Inutile dirlo il re delle feste natalizie è il panettone che non manca mai nelle nostre case.
C'è chi lo ama con i canditi, chi senza, chi al cioccolato chi classico. Qualunque siano i vostri gusti, l'importante è che sia di ottima qualità, come quelli di Giampaoli!


Se ricordate vi avevo parlato dell'azienda dolciaria Giampaoli la scorsa settimana in questo post, oggi voglio presentarvi alcuni dei loro ottimi prodotti.
Parto proprio dai panettoni preparati da quattro generazioni utilizzando il lievito madre che garantisce a tutti i lievitati Giampaoli quella naturalità che li contraddistingue.
Potrete scegliere fra una vasta gamma di gusti che accontenteranno il palato di tutti: da quelli più classici a quelli più caratteristici al vino, al cocco, all'arancia e cioccolato, all'ananas....
Io vi consiglio il Pancioc con gustose gocce di finissimo cioccolato ed il Panburro in cui la calda morbidezza di burro e uvetta è arricchita dalla dolce glassatura di zucchero, mandorla e nocciole....una goduria assoluta!
Oltre ai panettoni vi voglio parlare anche dei loro biscotti come questi della linea Big che mi sto gustando con la mia famiglia:


Ideali per la colazione, per la merenda e per tutti i momenti di dolcezza, i biscotti Giampaoli vengono sfornati ogni giorno “come una volta” con particolare attenzione alla scelta delle materie prime ed alle tecniche tradizionali di produzione che fanno si che tutti i loro biscotti abbiano un aspetto uniforme e risultino friabili e leggeri.
I miei preferiti sono quelli con gocce di cioccolato, sia nella versione classica che in quella più croccante con farina integrale, di mais, farro e orzo.
Ancora una volta vi invito a visitare il sito dove troverete tutti i loro prodotti, e  mettere un bel like alla pagina Facebook.

martedì 22 novembre 2016

The fabulous clothes of Aisle Style!

Do you want a fabulous dress for a dance party?
Well I have a great suggestion for you... go and have a look to the Aisle Style on line shop, click here, where you will find a wide selection of high quality custom-made dresses at very low price for women who want impress!
I immediately fell in love with some great dresses for the upcoming new year, look how wonderful they are...
There are the long prom dresses and elegant long dresses, I am undecided between the black or the red:


For those young girls, there are short prom dresses like these I have chosen for you:


And if you're looking for a dress that shows your back, there are those of the line backless prom dresses like this beautiful yellow, click here:


And even among the backless prom dresses this light color, click here:

 

You just have to visit the Aisle Style website to choose your dress and place your order!
Do not forget to follow them in their Facebook page and Twitter.


Volete un favoloso vestito per una festa da ballo?
Ho io il consiglio giusto per voi....andate a dare un'opcchiata al sito di Aisle Style dove troverete una vasta selezione di abiti su misura, di alta qualità ed a prezzi bassi per donne che vogliono stupire!
Io mi sono subito innamorata di alcuni vestiti ideali per il prossimo capodanno, guardate che meraviglia.
Ci sono i long prom dresses vestiti eleganti e lunghi o per chi preferisce un abito corto gli short prom dresses. 
E se siete alla ricerca di un abito che mostra la schiena, ci sono quelli della linea backless prom dresses.
Non vi resta che visitare il sito di Aisle Style per scegliere il vostro vestito e fare il vostro ordine!
Non dimenticate di seguirli anche nella loro pagina Facebook e Twitter.

mercoledì 16 novembre 2016

Giampaoli Dolciaria

Care followers oggi vi parlo di un'azienda che probabilmente molte di voi già conoscono perché si tratta di un'eccellenza nella produzione di panettoni, biscotti, colombe, torroni, uova pasquali e gelati. Sto parlando di Giampaoli dolciaria


Dal 1900, Giampaoli produce buoni dolci nel rispetto della più antica arte pasticciera, seguendo esclusive ricette e utilizzando materie prime selezionate e di alta qualità.
Per un prodotto di qualità, infatti, non bastano mani esperte ma servono anche gli ingredienti giusti.
Per questo l'azienda seleziona solo le migliori materie prime: farina, uova, zucchero a cui si mescolano passione, ingegno e serietà, valori che da più di un secolo ispirano il loro lavoro.
Da quattro generazioni la famiglia Giampaoli è vicina alla gente e, forte della propria esperienza, sa cogliere con attenzione le esigenze dei consumatori ed è pronta a rispondere alle loro richieste, in un continuo equilibrio tra tradizione e innovazione.
Infatti, i prodotti a marchio Giampaoli conservano lo stesso sapore e la stessa fragranza da oltre cento anni, durante i quali si sono trasformati da artigiani ad industria dolciaria, allargando gli orizzonti e gli obiettivi, ma conservando tradizione e genuinità per ogni tipologia di prodotto.
Sono presenti diverse linee sia per le principali festività, sia per venire incontro alle esigenze di tutti con le linee senza zuccheri aggiunti e senza glutine:
Ecco alcuni dei loro prodotti di cui avrò modo di parlarvi nel prossimo post, quindi continuate a seguirmi :)


Nell'attesa di scoprire insieme a me questi prodotti, vi invito a visitare il sito di Giampaoli e la loro pagina Facebook.

mercoledì 9 novembre 2016

Fegatini di pollo in salsa allo sherry

Oggi vi propongo una ricetta che ho assaggiato per la prima volta durante una vacanza in Spagna.
La consiglio anche a chi non ama molto il sapore dei fegatini perché è ben attenuato dallo sherry.


Ingredienti:                  450 g fegatini di pollo
                                            1/2 bicchiere di sherry secco
                                            1 cipolla
                                            2 spicchi d'aglio
                                            prezzemolo q.b.
                                            sale, pepe, olio

Pulire i fegatini e tagliarli a pezzetti. Fare appassire la cipolla finemente tritata, senza farla dorare.
Aggiungere l'aglio, anch'esso tritato, e fare soffriggere per un minuto circa.
Unire i fegatini, mescolare e far cuocere per circa 3 minuti, finché non hanno cambiato colore.


Con un mestolo forato togliere i fegatini, metterli in un piatto e tenerli al caldo.
Aggiungere lo scherry nella padella,  fare evaporare e ridurre leggermente la salsa avendo cura di mescolare bene il tutto, staccando il fondo di cottura dalla padella.
Salare e pepare a piacere, aggiungere i fegatini e spolverizzare con il prezzemolo tritato. Mescolare bene e servire.

Prima di salutarvi vi invito a seguirmi anche sul mio nuovo profilo Twitter e sulla mia pagina Facebook.

martedì 1 novembre 2016

Sfoglia di kiwi e melagrana

Buongiorno care followers, ieri sono andata a trovare un'amica che ha un bell'albero di melograno in giardino e gentilissima me ne ha regalati un bel po'.
Allora mi sono fatta ispirare per preparare un dolce con la pasta sfoglia utilizzando proprio i frutti dell'autunno.
La preparazione è molto facile e veloce, potete preparare una sfoglia più grande o tante tortine piccole per la merenda.


Ingredienti:                     2 fogli di pasta sfoglia rettangolare
                                               kiwi q.b.
                                               melagrana q.b.
Crema pasticcera:       1/2 l latte
                                               4 tuorli
                                               150 g zucchero
                                               3 cucchiai rasi di farina 00
                                               buccia di limone

Preparazione della crema pasticcera:
Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere il latte freddo ed amalgamare.
Versare, poco alla volta, la farina ed amalgamare bene.
Passare il tutto nel passino, aggiungere la buccia di limone (avendo cura di togliere la parte bianca) e far cuocere a fuoco lento fino alla bollitura, avendo cura di girare continuamente. Spegnere, togliere la buccia di limone e lasciare raffreddare.


Preparazione della torta:
Stendere i due fogli di pasta sfoglia e tagliarli entrambe a metà. Mettere da parte una delle metà sfoglie per usarla come base.
Quindi da ognuna delle altre 3 paste sfoglie ottenute ricavare delle cornici tagliando al centro dei rettangoli.
Il metodo è lo stesso della preparazione dei voul au vent, solo che questa volta sono rettangolari.


Sbattere un uovo e spennellare ai lati della base di sfoglia per fare aderire le varie cornici.
Dopo aver sistemato tutte le cornici ricavate, riempire di crema pasticcera, spennellare la cornice superiore con l'uovo e infornare a 180°C per circa 20 minuti.
Una volta tolta dal forno, lasciare raffreddare e sistemare i kiwi affettati ed i chicchi di melagrana.

Ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...