sabato 6 febbraio 2016

Calamarata

Buon sabato! Oggi per pranzo avevo voglia di un primo a base di pesce e ho pensato di preparare la calamarata utilizzando i pomodori La Carmela dei F.lli D'Acunzi.
Spero  che questa ricetta sia di vostro gradimento :)


Ingredienti:              350 g mezzi paccheri (o calamarata)
                                                    300 g pomodorini La Carmela
                                                    500 g calamari
                                                    10 olive verdi
                                                    1 pugno di mandorle
                                                    1 spicchio d'aglio
                                                    capperi
                                                    prezzemolo tritato
                                                    olio
                                                    sale e pepe q.b.

Pelare le mandorle mettendole a bagno per c.a. 5 min in acqua calda. Tritarle e tagliare le olive verdi denocciolate a pezzettini o ad anelli.
Rosolare l'aglio in un un po' di olio e, appena è ben dorato, toglierlo e mettervi le olive verdi e le mandorle.
Aggiungere i calamari tagliati a filetti o ad anelli,  i capperi e i pomodorini di collina La Carmela leggermente schiacciati con i rebbi della forchetta. Salare, pepare e lasciare cuocere il sughetto aggiungendo, se necessario, un po' di acqua. A parte cuocere la pasta, scolarla e condirla con il sughetto di calamari. prima di servire cospargere il prezzemolo tritato.
Buon appetito :)

19 commenti:

  1. sieht lecker aus *_*
    http://freaky-like-gnui.blogspot.de/

    RispondiElimina
  2. Ciao tesorino, questo piatto é fantastico complimenti! Io adoro i calamari, grazie per la splendida idea!
    Un dolcissimo abbraccio e felice week-end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di esser passata a trovarmi, e buon fine settimana :)

      Elimina
  3. Cara Adenina ti faccio i miei migliori complimenti per questo gustosissimo primo piatto con abbinamenti che mi piacciono e ispirano tantissimo:))dev'essere senza ombra di dubbio gustosissimo e di una bontà unica,bravissima:)).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Un piatto che fa per me, delizia a pieno il palato ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  5. Ho appena visto in dispensa un pacco di calamarata..
    Domani provvedo ad acquistare il pesce che consigli!!

    RispondiElimina
  6. Chissà che profumo Adenina, una ricetta deliziosa che stuzzica il palato, soprattutto adesso che si avvicina l'ora di cena!

    RispondiElimina
  7. le olive e le mandorle non ce le ho mai messe! vedi che sempre c'è da imparare, grazie! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho voluto fare un esperimento con le mandorle e devo dire che l'accostamento è ben riuscito :)

      Elimina
  8. Che buona ed originale! Si che mi piace :) e poi con i pomodorini La Carmela acquistano un sapore diverso! :) Brava!!

    RispondiElimina
  9. che buona, adoro la pasta con il pesce ,la faccio poco perche' da noi il pesce si trova solo congelato e non e' il massimo!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Che piatto goloso!!!!!
    sono una tua nuova lettrice, se ti va unisciti anche tu sul mio blog
    http://recensionismart.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Che piatto goloso!!!!!
    sono una tua nuova lettrice, se ti va unisciti anche tu sul mio blog
    http://recensionismart.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Ciao Adenina hummmmmm che dire ,io adoro i primi, mangerei solo pasta! Bacioni e slurp!!!!

    RispondiElimina
  13. Adoro questo piatto!
    L'unico che però ho perso come portata a un matrimonio.. almeno così me lo cucino da sola :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  14. Complimenti un piatto da chef grazie per la bellissima ricetta!!

    RispondiElimina
  15. Un piatto delizioso, chissà che sapore e che profumo! Adoro il pesce, in tutte le salse.

    RispondiElimina
  16. Buonissima questa calamarata!!!!

    RispondiElimina

Ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...