mercoledì 29 aprile 2015

Olaz Total Effects & Max Factor Skin Luminizer

Sono davvero contenta di essere rientrata nel nuovo progetto su Desideri Magazine...questa volta beauty :)
E quando si tratta di prodotti di bellezza li provo sempre per un bel po' prima di pubblicare la mia opinione!
I prodotti testati stavolta erano due: Olaz Total Effects Crema Giorno e Max Factor Skin Luminizer. 
La confezione ricevuta, come potete vedere dalla foto, è molto elegante e conteneva:
Per me:
  • 1 Olaz Total Effects Crema Giorno (50 ml)
  • 1 Max Factor Skin Luminizer (30 ml) tonalità Golden
Per le amiche:
  • 30 buoni sconto da 5 euro per l'acquisto di Olaz Total Effects Crema Giorno
  • 30 campioni di Max Factor Skin Luminizer (2 ml)

Per quanto riguarda i due prodotti da testare, quello che mi è piaciuto di più è stato il fondotinta Max Factor Skin Luminizer che ho trovato perfetto per la mia pelle.
Questo fondotinta ha una formula innovativa ricca di delicati elementi illuminanti che donano più luce alla pelle del viso.
La tonalità testata è quella Golden, né troppo chiara né troppo scura, quindi secondo me si adatta a molte di noi. L'effetto Luminizer dona più vitalità al colorito, rendendolo anche più uniforme. Si stende facilmente, senza lasciare grumi né appesantire la pelle, ed aiuta a correggere le piccole imperfezioni del colorito. Sicuramente lo ricomprerò!
Veniamo alla crema giorno Olaz Total Effects con i suoi sette benefici anti-età e la protezione UVA/UVB per prevenire i danni da esposizione solare, grazie al suo SPF 15.
I sette effetti di questa crema sono:
  1. Riduzione delle piccole rughe e linee sottili;
  2. Aiuta la pelle a mantenere la sua idratazione;
  3. Uniforma l'incarnato;
  4. Minimizza la visibilità dei pori;
  5. Ammorbidisce e uniforma la grana della pelle;
  6. Esalta la luminosità;
  7. Idrata per restituire alla pelle un aspetto più tonico. 
La mia opinione è che la crema si assorbe abbastanza facilmente ed idrata a fondo la pelle. Quanto alla riduzione di rughe e linee sottili incomincio a notare i primi effetti positivi ma per dare una completa valutazione dovrò provarla per più tempo.
Se conoscete questi prodotti mi farebbe molto piacere ricevere la vostra opinione....grazie :)

giovedì 16 aprile 2015

Sbriciolona ai frutti di bosco


Oggi vi propongo un altro dolce con le delizie di Rigoni di Asiago: la sbriciolona!
Ingredienti:  300 g farina 00
                          300 g farina di mandorle
                          70 zucchero
                          100 g burro
                          1 uovo
                          1/2 bustina lievito per dolci
                          1 bustina vanillina
                         Fiordifrutta Rigoni di Asiago ai frutti di bosco q.b.
                          zucchero a velo x spolverare
                          1 buccia di limone grattugiata
                          1 pizzico di sale

Mettere nel mixer il burro a temperatura ambiente e lo zucchero e battere a crema. Aggiungere la vanillina, il sale, il lievito, la buccia di limone grattugiata, la farina 00, la farina di mandorle (o le mandorle tritate finemente) e l'uovo. Sbattere bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Dividere l'impasto in due, avvolgerne metà nella pellicola e metterlo a riposare in frigo per 30 min.
Intanto stendere l'altra metà dell'impasto in una teglia imburrata e mettere in forno preriscaldato a 180° C per circa 20 min, fino a quando non diventa dorato.
Sfornare e stendervi sopra la confettura Rigoni di Asiago ai frutti di bosco (precedentemente ben amalgamata), stendendola uniformemente.
Prendere l'altra metà d'impasto dal frigo e sbriciolarla sopra la marmellata. Rimettere in forno e continuare la cottura per circa 20-30 min.
Sfornare, lasciare raffreddare, spolverare con lo zucchero a velo prima di tagliarla.

sabato 11 aprile 2015

Pizza con Raspadura Bella Lodi

Rieccomi qua dopo le vacanze Pasquali! Ieri sera ho preparato una pizza ricca di ingredienti con un tocco finale: la Raspadura Bella Lodi un formaggio adatto anche agli intolleranti al lattosio. Che ve ne pare?


Ingredienti x l'impasto:   farina
                                                          lievito di birra
                                                          acqua tiepida
                                                          sale, olio d'oliva
Ingredienti x condire:       pomodoro
                                                          mozzarella
                                                          funghi
                                                          melanzane
                                                          peperoni
                                                         Raspadura Bella Lodi

Preparare l'impasto per la pizza con la farina, il lievito di birra sciolto nell'acqua tiepida, un pizzico di sale ed un po' d'olio di oliva. Lasciare lievitare per qualche ora coprendo bene l'impasto.
Intanto tagliare le melanzane a tocchetti e passarle in padella. Arrostire i peperoni, togliere la pelle e tagliarli a listarelle. Passare in padella anche i funghi e lasciare raffreddare tutti gli ingredienti.
Appena la pasta è ben lievitata, stenderla, metterla nella teglia foderata di cartaforno, distribuire i vari ingredienti ed infornare. Un minuto prima di togliere la pizza dal forno cospargere la raspadura.

lunedì 6 aprile 2015

Le mie pastiere :)

Buongiorno care followers, come avete passato la Pasqua? Spero bene :) Qui ha piovuto a più non posso e quindi non ci restava che consolarci con pastiere, casatiello ed uova di cioccolata.
In questi giorni vi ho abbandonato un po', ma si sa nei giorni di festa siamo tutti più impegnati. Mi rifarò dopo le feste, intanto vi faccio vedere le mie pastiere.

Ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...