martedì 24 marzo 2015

Lasagne ai carciofi


Ingredienti:                 lasagne
                                             carciofi (2 a persona)
                                             Bella Lodi grattugiato
                                             provola affettata sottilmente
                                             olio, 1 spicchio d'aglio
       Per la besciamella: 500 ml latte
                                             50 g burro
                                             50 g farina
                                             noce moscata, un pizzico di sale

Preparazione della besciamella:
In un pentolino scaldare il latte. A parte sciogliere il burro a fiamma bassa, aggiungere la farina amalgamando bene, in modo da non formare grumi, quindi versare il latte e girare. Mettere un po' di noce moscata ed un pizzico di sale.
Preparazione della lasagna:
Pulire i carciofi, tagliarli a fette sottili e metterli a bagno in acqua e limone. In una padella soffriggere l'aglio e appena dorato toglierlo e mettere i carciofi. Spruzzare un po' di vino bianco e portare a cottura.
Versare in una teglia qualche cucchiaiata di besciamella e fare uno strato di lasagna, uno di besciamella, uno di carciofi, qualche cucchiaiata di Bella Lodi grattugiato ed uno strato di provola affettata sottilmente. Continuare così alternando i vari strati e terminare con uno di lasagna ricoperto di besciamella e Bella Lodi grattugiato.
Infornare a 180° C per 20 min circa.

mercoledì 18 marzo 2015

Bella Lodi Lodigrana...la bontà nella grana!

Oggi voglio parlarvi di Lodigrana un'azienda che si occupa di produzione e stagionatura di formaggi e della loro distribuzione su tutto il territorio italiano.
Fiore all'occhiello dell'azienda è Bella Lodi, il formaggio stagionato a pasta dura dalla caratteristica crosta nera, nato da un'azienda leader nel settore caseario, Pozzali, che nel 1998 acquisisce la nuova ed attuale ragione sociale: Lodigrana.
Il latte utilizzato per la produzione di Bella Lodi proviene solo da stalle selezionate concentrate nel lodigiano, dove viene lavorato ancora oggi nel pieno rispetto della tradizione. Infatti, solo la lunga stagionatura garantisce il formarsi degli aromi caldi e vigorosi di Bella Lodi donandogli un profumo intenso ed un sapore pieno ma non piccante, né troppo salato.
Da questo squisito formaggio nasce la Raspadura Bella Lodi fatta rigorosamente a mano, come vuole la tradizione, attraverso l'antica tecnica della raspa per ottenere soffici sfoglie, lunghe e compatte.
Soffice e leggera, si scioglie piacevolmente in bocca conquistando tutti i palati. Ottima sia da sola che come accompagnamento, ben si presta per decorare ed insaporire ogni piatto, dai più classici alle ricette più moderne.
Ultima novità di Lodigrana è Gran Natura prodotto utilizzando solo caglio vegetale, senza lattosio, quindi adatto sia ai vegetariani che agli intolleranti al lattosio. Ottenuto utilizzando solo latte italiano di una zona ristretta a meno di 50 Km dal caseificio.
Ecco quello che ho ricevuto:
Ringrazio l'azienda per la campionatura inviatami e vi invito a seguirmi per le ricette che preparerò con questi ottimi prodotti.

martedì 10 marzo 2015

Fagottini a sorpresa!

Oggi vi propongo una merenda sana e gustosa per i vostri bambini, utilizzando fiordifrutta Rigoni di Asiago.

Ingredienti:      1 rotolo di pasta sfoglia
                                  2 mele renette
                                  fiordifrutta alle corniole Rigoni di Asiago
                                  1 uovo
                                  zucchero a velo vanigliato
Preparazione:
Pulire le mele e tagliarle a dadini. Tagliare la sfoglia in quadrati e sistemare al centro una cucchiaiata di fiordifrutta e i pezzetti di mela. Richiudere bene i fagottini ripiegando verso l'alto i quattro angoli della sfoglia, schiacciandoli bene per sigillarli. Spennellate con l'uovo sbattuto ed infornate a 180°C per 20 min circa.
Toglierli dal forno e spolverizzateli con lo zucchero a velo.

Volendo, potete utilizzare il vostro gusto preferito di fiordifrutta Rigoni di Asiago. Guardate come sono belle le confezioni, pronte da essere regalate!

domenica 1 marzo 2015

Wurstel di soia e farro in crosta

Buona domenica a tutti i miei followers :)
Dovete preparare un aperitivo con amici vegetariani? Eccovi un'dea per degli stuzzichini sfiziosi e facilissimi da preparare.


Ingredienti:     2 fogli di pasta sfoglia
                                  wurstel vegetali Natura Nuova
                                  1 tuorlo d'uovo
Preparazione:
Se utilizzate una pasta sfoglia già pronta, stendetela e tagliatela in strisce larghe quanto i vostri wurstel di soia e farro che arrotolerete dentro, chiudendo bene il bordo.
Quindi divideteli in tocchetti di c.a. 5 cm e disponeteli in una teglia ricoperta con carta forno. Spennellateli con il battuto di tuorlo d'uovo ed infornate per circa 15 min a 180°C, finché la pasta sfoglia non sarà ben dorata. Servite caldi!

Ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...